Cart is empty

Lezione Webinar 08 – IL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI ANCHE ALLA LUCE DEL PNRR

Lezione Webinar 08 - IL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI ANCHE ALLA LUCE DEL PNRR

per Soggetti Privati

Prezzo della lezione:

61,00

(IVA compresa)

Esaurito

Relatore

Dott. Giampiero Pizziconi

Durata

2 ore

Contenuti lezione

La lezione si propone di illustrare le novità introdotte dai decreti legge 44/2021 77/2021 e 80/2021 in ordine alle procedure di selezione, reclutamento mobilità e alla mutata disciplina dei vincoli assunzionali e alla mobilità del personale. Tuttavia, le nuove procedure devono convivere con i vincoli di spesa e assunzionali attualmente vigenti per gli enti locali di cui all’art. 33 del decreto legge 34/2019, quanto ai contratti a tempo indeterminato e all’art. 9, comma 28 del decreto legge 78/2010, per il lavoro flessibile. Proprio in relazione alle previsioni del PNRR si terrà conto delle disposizioni intervenute e degli atti esplicativi (vedasi Circolare Ragioneria Generale dello Stato n. 4/2022) relativi alle modalità di calcolo della spesa di personale da dedicare alla realizzazione dei progetti attuativi dello stesso PNRR. Si cercherà, quindi, di offrire anche in relazione all’operatività di detti vincoli una panoramica aggiornata della complessa normativa dei vincoli di spesa ed assunzionali riguardante la gestione del personale degli enti locali, vincoli soggetti, come noto, a continue inversioni di tendenza da parte del legislatore. L’analisi terrà conto della contestuale influenza sulle politiche di gestione del personale tenendo conto dei tanti problemi applicativi e dei numerosi interventi interpretativi della Corte dei conti, dell’ARAN e della RGS che le modifiche normative, succedutesi repentinamente, hanno richiesto.
Argomenti trattati:
• L’istituto della mobilità alla prova delle modifiche del dl 80/2021
• Le semplificazioni delle procedure concorsuali
• Le misure di reclutamento per l’emergenza
• Il reclutamento delle alte specializzazioni, dei professionisti e degli esperti iscritti agli Albi
• Il limite finanziario al turn-over. Evoluzione normativa
• Il tetto annuale di spesa del personale (enti ex soggetti al patto di stabilità ed enti minori)
• Gli adempimenti obbligatori necessari per le assunzioni a tempo indeterminato e per il lavoro flessibile. Il quadro normativo aggiornato
• Le assunzioni a tempo indeterminato
• Le assunzioni per lavoro flessibile
• I vincoli di spesa e assunzionali per le Province
• Le novità della legge di bilancio 2022
• Le assunzioni delle professionalità dedicate alla realizzazione dei progetti attuativi del PNRR e i relativi vincoli (DL 152/2021)

Obiettivi e struttura del corso

Con la proposta della “FORMAZIONE ENTI LOCALI WEBINAR 2022” si intende fornire uno strumento di formazione ed aggiornamento per soggetti che operano negli enti locali ed in particolare è rivolto ai responsabili di servizio e ai revisori degli enti locali in quanto le lezioni sono utili strumenti operativi sia da parte di chi deve predisporre gli adempimenti sia da parte di chi li deve controllare.

Per gli iscritti all’ODCEC o all’Elenco dei Revisori Legali tenuto presso il MEF il conseguimento dei crediti formativi permette l’iscrizione/mantenimento nell’Elenco dei revisori degli enti locali tenuto dal Ministero dell’Interno e nel contempo anche di assolvere, per gli iscritti all’ODCEC, agli obblighi di formazione continua previsti dal regolamento emanato dal CNDCEC.

Collegamento

Dopo aver effettuato l’iscrizione verrà inviata all’iscritto una mail con un link per il collegamento.

Attestato di partecipazione per tutti gli iscritti

A seguito delle lezioni frequentate verrà inviato a mezzo mail un attestato di partecipazione.

Destinatari

Crediti formativi

Per ogni ora di lezione di effettiva frequenza verrà riconosciuto un credito formativo valido per l’iscrizione/mantenimento all’Elenco dei revisori degli enti locali tenuto dal Ministero dell’Interno (per gli iscritti all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e per gli iscritti all’Elenco dei Revisori Legali tenuto dal MEF) e per la Formazione Professionale Continua prevista dal CNDCEC (solo per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili – codice di accreditamento per la FPC: C.7 bis).
L’attribuzione dei crediti formativi validi per l’Elenco dei Revisori degli Enti Locali sarà subordinata al sostenimento e superamento di un test finale (che verrà proposto al termine di ogni lezione).
Il test si riterrà superato con almeno l’80% di risposte esatte (almeno 4 risposte esatte su 5 domande).
L’erogazione e la registrazione dei crediti validi per l’iscrizione/mantenimento nell’Elenco dei revisori degli enti locali tenuto dal Ministero dell’Interno avverrà a cura dell’ODCEC di Belluno (per le Regioni a Statuto Speciale e per le Provincie Autonome di Trento e Bolzano va presentata successivamente una richiesta da parte dell’iscritto alla Commissione territoriale competente per la validazione dei crediti per l’iscrizione ai rispettivi Elenchi territoriali).
I crediti ai fini dell’iscrizione/mantenimento all’Elenco dei revisori degli enti locali tenuto dal Ministero dell’Interno vanno conseguiti entro il 30 novembre 2022 (per le Regioni a Statuto Speciale e per le Provincie Autonome di Trento e Bolzano valgono i termini previsti dal Regolamento dei rispettivi Enti territoriali).

Shopping Basket